Coltivazione

Crystal Candy F1 Fast Version®

Per: Soft Secrets, January 9, 2019

Grow-report di una breve visita a un negozio di caramelle.

Quando nel 2013 Sweet Seeds® ha lanciato le prime varietà di F1 Fast Version®, ero curioso di scoprirle, ma al contempo ero dubbioso riguardo alla qualità e alla produzione di questa varietà a fioritura ultra rapida.

Come me, anche gli altri coltivatori avevano le stesse perplessità. In quel periodo sembrava difficile credere che la resa e tutte le qualità organolettiche del prodotto finale potessero rimanere intatte nonostante la possibilità di raccogliere le piante 1-2 settimane prima rispetto alle versioni originali. Ancora una volta, sono rimasto positivamente sorpreso da un altro fantastico nuovo concept a cui la banca di semi spagnola Sweet Seeds® ha dato inizio.

Crystal Candy F1 Fast Version®

Dopo aver coltivato le prime varietà sul mercato di questa famiglia, Cream Caramel F1 Fast Version® (SWS40), Green Poison F1 Fast Version® (SWS41) e Sweet Cheese F1 Fast Version® (SWS42), mi sono convinto della loro qualità. Il mio punto di vista ha trovato riscontro anche online, nei vari forum sulla cannabis che seguivo, come CannabisCafe, UK420 o ICMag. Tutti i coltivatori hanno molto apprezzato i risultati ottenuti con queste varietà, e qualcuno ha addirittura deciso di coltivare unicamente la varietà F1 Fast Version®, poiché era chiaro che avesse pari o addirittura migliore qualità rispetto alle altre, con la sua fase di fioritura molto più rapida che qualunque altra varietà.

Negli anni seguenti, il successo di queste varietà ha fatto in modo che altre banche di semi seguissero la stessa strada e lo stesso concept, aggiungendo una gamma a fioritura rapida alla loro collezione genetica, basata sui nostri metodi di ricerca e produzione. Questo fatto non ci ha preoccupati; anzi, ci rende orgogliosi poiché dimostra la qualità del nostro prodotto e gli elevati standard professionali del nostro reparto di Ricerca e Sviluppo. Non abbiamo smesso di lanciare altre varietà F1 Fast Version®, trasformando la maggior parte dei classici dal nostro catalogo in piante a fioritura rapida. Per la stagione 2018 presentiamo Crystal Candy F1 Fast Version® (SWS73), la versione fotoperiodica a fioritura rapida (6-7 settimane) del nostro Crystal Candy® (SWS58), una genetica che ha ricevuto il 1° premio come Miglior Indica nella Spannabis Champions Cup di Barcellona nel 2017.

Crystal Candy F1 Fast Version®

Personalmente, poiché preferisco le varietà dolci, mi è davvero piaciuto coltivare Crystal Candy® con tutta la sua produzione di resina e terpeni extra dolci. Ho provato anche Crystal Candy Auto® (SWS61), che si è rivelata fantastica e facile da coltivare, come la versione fotoperiodica. Così, quando ho avuto la possibilità di ricevere un paio di confezioni di Crystal Candy F1 Fast Version® (SWS73), ho immediatamente piantato 9 semi per testare questa nuova varietà della collezione genetica Sweet Seeds®, utilizzando il mio armadio da coltivazione da 80 cm x 80 cm e 160 cm di altezza (0,64 m2). Ho usato una lampada al sodio ad alta pressione da 400w, un estrattore RVK da 100 mm e due piccoli ventilatori per migliorare la circolazione dell’aria all’interno dell’area di coltivazione.
6 dei 9 semi sono germogliati entro le prime 48 ore, e gli altri 3 semi un paio di giorni dopo. Questi sono stati piantati prima in piccoli vasi da 500 ml, per proseguire con un periodo vegetativo con 20/4 per circa 24 giorni. Nei primi 9 giorni sono stati collocati sotto le luci LFC, poiché questo tipo di illuminazione consente al coltivatore di posizionare le piante molto vicine alla luce, in quanto le lampade non producono un calore eccessivo. Ciò impedisce alle piante di allungarsi troppo in un momento in cui è importante tenerle corte e con una piccola distanza internodale. Al decimo giorno dalla germinazione ho acceso la lampada HPS, tenendo inizialmente una distanza di 60 cm tra il bulbo e le piante. Distanza è stata poi gradualmente ridotta, 5 cm ogni due di giorni, per arrivare alla distanza minore possibile: in questo caso, 35 cm.

Tutte le piante si sono dimostrate il meglio tra le ibride sin dai primi giorni di vita, con un’ottima omogeneità per quanto riguarda livello di crescita e struttura. Verso il ventesimo giorno dalla germinazione, le 9 piante sono state trapiantate nei vasi da 11 litri, con un buon terriccio leggero acquistato in un growshop e creato appositamente per la coltivazione della cannabis. Ho aggiunto perlite in una proporzione del 10% rispetto alla quantità totale di terriccio per rendere il mix ancora più leggero. Al 24° giorno dalla fioritura, il fotoperiodo è stato cambiato a 12/12 e i primi pistilli sono spuntati circa 6 giorni dopo. Poiché la miscela di terriccio era ricca di sostanze nutritive, il nutrimento è stato sufficiente per 3-4 settimane, quindi ho iniziato a usare fertilizzanti liquidi solo alla terza settimana di fioritura.

Crystal Candy F1 Fast Version®

Dopo 15 giorni del 12/12 ,i primi fiori hanno iniziato a prendere forma, ma le piante stavano ancora crescendo. Tutte le piante hanno sviluppato un buon numero di rami laterali forti e flessibili (4-8 per pianta) attorno a una grande cima principale e la maggior parte dei rami è rimasta ben esposta alla luce. Quando ho visto i primi segni di ingiallimento su alcune foglie, ho iniziato a utilizzare un fertilizzante liquido per la fioritura biologica, utilizzando la metà del dosaggio consigliato dal produttore. Ho anche utilizzato uno stimolante per migliorare la gemmazione e i tricomi, ma anche per stimolare le piante a sviluppare gli aromi più dolci possibili. Con le varietà F1 Fast Version®, dopo la quarta settimana del 12/12 tutto accade molto velocemente. I fiori crescono ogni giorno, i pistilli iniziano a mostrare i primi segni di maturazione e le piante smettono di crescere per concentrare tutte le loro energie nella produzione di gemme.

Con 5 settimane di 12/12 sapevo che il raccolto non sarebbe stato lontano, quindi ho dato la dose finale di fertilizzante liquido e al giorno 39 ho eseguito un lavaggio per eliminare tutte le tracce di fertilizzante dal terreno, per ottenere un prodotto finale pulito con i sapori e gli aromi originali di Crystal Candy F1 Fast Version®. Nelle ultime 2 settimane di fioritura le piante mostrano anche una maturazione molto veloce, le gemme diventano compatte e la maggior parte dei pistilli assume un colore marroncino. A questo punto, alcune delle foglie inferiori iniziano a diventare gialle, elemento positivo poiché è un segno che le piante hanno utilizzato la maggior parte delle loro riserve nutritive, rilasciando clorofilla e garantendo un gusto morbido per un’esperienza piacevole, senza provocare male alla gola o mal di testa.

Crystal Candy F1 Fast Version®

Negli ultimi 10 giorni, tutta la stanza è pervasa dall’aroma di zucchero filato. Crystal Candy F1 Fast Version® è stato sviluppato all’interno di un programma speciale del dipartimento Ricerca e Sviluppo di Sweet Seeds®, incentrato sulla ricerca di aromi dolci, particolari, raffinati e discreti, che evocano sensazioni aromatiche di un negozio di caramelle. Ecco perché l’aroma di questa varietà è dolce e fruttato, con toni di chewing-gum e gelatine di frutta, mescolati con sentori di fragola acida e melone maturo. Questa varietà produce molti cristalli di resina aromatica, che coprono completamente i fiori e le loro foglie con un’alta densità di tricomi lunghi a testa larga.

Rispetto agli altri coltivatori, preferisco raccogliere le piante quando sono un po’ più mature. Perciò ho atteso i 52 giorni di fioritura, anche se avrei potuto anticipare di tranquillamente di 4-6 giorni. La produzione per ogni pianta mi ha piacevolmente sorpreso. Tutte le piante hanno prodotto tra i 33 e i 42 grammi di fiori essiccati di alta qualità. La resa media per pianta è stata di 37 grammi e la produzione finale totale di 333 grammi. La resa per metro quadrato è stata di 520 grammi e la produzione per watt di 0,83 grammi. Uno dei migliori raccolti che ho ottenuto in questo armadio da 0,64 m2. Tutto questo senza tenere in considerazione gli 8 grammi di hashish di alta qualità che ho estratto dalle foglie ultra-resinose, utilizzando un tumbler e una maglia a 95 μm, e il burro di cannabis fatto con le foglie rimanenti, sufficiente per preparare 90 cookies al cioccolato e cannabis.

Le piante, sia alla vista che in termini di effetti, assomigliano ai poliibridi Indica-Sativa. Crystal Candy F1 Fast Version® offre un effetto ben bilanciato tra rilassamento del corpo e stimolazione della mente. È possibile che si presenti una leggera euforia, totalmente controllabile, che darà la possibilità di eseguire lavori creativi. È ideale per la musica, la scrittura, per una festa o un concerto ma, allo stesso tempo, è ottima anche per un po’ di rilassante e piacevole riposo. Questa varietà rappresenta la pianta migliore per ottenere una fantastica produzione nel minor tempo possibile. Spero che vi piaccia tanto quanto è piaciuta a me.

Buona fumata e felice crescita rapida!

Nota -> Le varietà F1 Fast Version® sono la prima generazione filiale (F1) dell’incrocio tra una genetica fotoperiodica e una genetica autofiorente. Il risultato di questa ibridazione tra due piante stabili e totalmente diverse (almeno per quanto riguarda il tipo di fioritura) è noto nella terminologia genetica come “Ibrida F1”. Le varietà F1 Fast Version® sono genetiche ibride, totalmente fotoperiodiche e caratterizzate da una fioritura molto rapida. Per maggiori informazioni visita il sito www.sweetseeds.com e leggi i nostri articoli tecnici al riguardo.

Condividi questo articolo Linkedin Pinterest

Leggi ancora

Coltivazione

Beyond Buds, Next Generation: Concentrati di Marijuana e Infusioni di Cannabis

Per: Soft Secrets, February 21, 2019

Beyond Buds, Next Generation, un’edizione completamente aggiornata del libro più venduto di Ed Rosenthal sui concentrati di marijuana, è disponibile nelle librerie di tutto...

— Leggi ancora
Coltivazione

Come calcolare la resa

Per: Soft Secrets, February 18, 2019

Sapete cosa hanno in comune pescatori e coltivatori? Entrambi hanno una forte tendenza a esagerare quando parlano delle loro prodezze. I coltivatori sicuramente sanno...

— Leggi ancora
Coltivazione

Moringa Oleifera – L’albero che purifica

Per: Soft Secrets, February 4, 2019

Piante che curano altre piante. In questo numero di Soft Secrets torniamo a parlare di piante benefiche, della loro relazione con l’uomo e, soprattutto,...

— Leggi ancora
Coltivazione

I macronutrienti: così importanti da poter stoppare un’ottima produzione sul nascere

Per: Soft Secrets, January 31, 2019

Parlando di coltivazione la domanda a cui si giunge prima o dopo nel discorso riguarda la nutrizione delle piante, o meglio, con quale regime...

— Leggi ancora
SoftSecrets nu ook online

Soft Secrets è anche disponibile online

Interviste sull attualità ed i suoi personaggi. Articoli che vi emozionano ed immagini che vi inspirano. Ma anche rubriche sulla bellezza, la moda, la cucina, la TV, musica, arte e cinema.

Tutti i numeri
x

We use cookies to give you the best possible online experience. By agreement you allow us to use cookies as indicated in our cookies policy.