Notizie

La Turchia vuole coltivare la canapa

Per: Matteo, January 11, 2019

Anche in Turchia la canapa in fibra verrà nuovamente coltivata presto. Anche il Paese anatolico, ponte tra Europa e Asia, si appresta a far ritornare la pianta nel proprio territorio, cavalcando l’onda attuale mondiale a riguardo

È difficile da credere. Nell’attuale tendenza alla legalizzazione internazionale, arrivano sempre più paesi dai quali non ci si aspetterebbe, ad esempio la Thailandia, le Filippine (abbiamo riferito) – e ora anche la Turchia. Come il presidente Recep Tayyip Erdoğan ha annunciato in un simposio su “Comuni nel sistema presidenziale turco” nel Palazzo presidenziale, la Turchia ora vuole riportare la canapa nei campi. Fino ad ora, i prodotti della canapa industriale venivano importati da “paesi ostili”, ma in futuro la Turchia vorrebbe coprire nuovamente i propri bisogni di canapa. Questo è stato segnalato dalla piattaforma online TRT Deutsch il 9 gennaio 2018. Attualmente il Ministero dell’Agricoltura turco sta elaborando norme corrispondenti in modo che la produzione di canapa industriale possa essere avviata il prima possibile. Questo è quello di avviare e stabilire una nuova ripresa economica in Turchia nel 2019. Erdoğan vuole dimostrare al mondo che il suo sistema è il migliore, e che come presidente sa come riportare il paese in carreggiata. Come riportato da TRT Deutsch, Recep Tayyip Erdoğan considera particolarmente positivi i suoi progressi economici: “Il tasso medio di inflazione durante l’era dei 16 anni del Partito della giustizia e dello sviluppo è del 9,54%” (fonte). Potrebbe fare di meglio, ha sottolineato il presidente dittatoriale. Vedremo se e come cambierà la politica della canapa in Turchia. Finora, Recep Erdoğan ha sempre parlato delle sue folli azioni. Che nella coltivazione della fibra di canapa nei campi turchi qualsiasi cosa in Turchia girerà per il meglio, non è ancora previsto. Sembra proprio che Erdoğan non voglia perdere la mossa che è iniziata con la discussione generale sulla cannabis.

Fonti: Soft Secrets Germania

Condividi questo articolo Linkedin Pinterest

Leggi ancora

Notizie

Studenti contro il proibizionismo:

Per: Soft Secrets, January 9, 2019

un movimento mondiale Sono partite dal Nordest le prime mobilitazioni contro la presenza dei cani antidroga negli istituti scolastici previste dal decreto Scuole Sicure...

— Leggi ancora
Coltivazione

OG Kush

Per: Soft Secrets, January 8, 2019

La Superstar nordamericana Varietà a predominanza Indica che si distingue per la sua potenza travolgente e il gusto forte e rinfrescante. Questa mitica varietà...

— Leggi ancora
Notizie

Canada: fatturati 43 milioni di dollari nel solo mese di ottobre scorso

Per: Matteo, January 7, 2019

Vi riportiamo i primi numeri sulle vendite di cannabis in Canada dalla legalizzazione degli scorsi mesi. Tra difficoltà per l’approvvigionamento e problematiche di distribuzione, entro...

— Leggi ancora
Notizie

UN ANNO NUOVO VERAMENTE SUPER MA SUPER FELICE.

Per: Soft Secrets, January 5, 2019

C’è un felice anno nuovo e un anno nuovo super, super felice. Per quest’ultimo, devi essere a Amsterdam, Haarlem e Zandvoort per festeggiare Capodanno....

— Leggi ancora
SoftSecrets nu ook online

Soft Secrets è anche disponibile online

Interviste sull attualità ed i suoi personaggi. Articoli che vi emozionano ed immagini che vi inspirano. Ma anche rubriche sulla bellezza, la moda, la cucina, la TV, musica, arte e cinema.

Tutti i numeri
x

We use cookies to give you the best possible online experience. By agreement you allow us to use cookies as indicated in our cookies policy.